3.1 Ambiente

I principali ambienti naturali del Delta del Po Con il suo mosaico di habitat in successione dall’entroterra fino al mare, il Delta del Po si configura come un territorio ad elevata biodiversità, infatti costituisce la più importante zona umida d’Italia, con la presenza di situazioni ambientali (a volte uniche nel panorama […]

Leggi tutto...More Tag

3.2 Flora

La flora del Delta del Po, un patrimonio di colori e associazioni vegetali adatte a vivere nei diversi ambienti Il Delta del Po presenta un numero elevato di specie floristiche e un’ampia varietà di associazioni vegetali tra loro molto diverse: dalle scarne praterie di salicornia, ai rigogliosi boschi di farnie, […]

Leggi tutto...More Tag

3.3 Fauna

La fauna del Delta del Po La fauna presenta una notevole variabilità in tutte le sue componenti. Gli ambienti acquatici e le zone umide in generale ospitano comunità molto caratteristiche, dove spesso si trovano specie con ristrette esigenze ecologiche e pertanto fortemente vincolate a questi habitat. Considerando che negli ultimi […]

Leggi tutto...More Tag

3.4 L’area protetta

La nascita delle aree protette nel territorio del Delta del Po La Convenzione sulla diversità biologica sottoscritta a Rio de Janeiro nel 1992 in occasione del primo summit mondiale sull’ambiente, attribuisce un valore assolutamente preminente all’istituzione di un sistema di aree protette per la conservazione del patrimonio naturale e della […]

Leggi tutto...More Tag

3.5 Rete Natura 2000

Le aree della rete europea Natura 2000 nel Delta del Po La Rete Natura 2000 è la pietra miliare della politica di conservazione della biodiversità dell’Unione europea. Si tratta di una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell’Unione, istituita ai sensi della Direttiva 92/43/CEE “Habitat” per garantire il mantenimento a lungo termine degli […]

Leggi tutto...More Tag

3.6 Strategia Nazionale per la Biodiversità

L’utilizzo sostenibile delle risorse naturali nelle politiche nazionali Dopo la ratifica nel 1994 della Convenzione di Rio de Janeiro, nel 2010 l’Italia si è dotata di una Strategia Nazionale per la Biodiversità a seguito di un percorso di partecipazione e condivisione fra i diversi attori istituzionali, sociali ed economici interessati, […]

Leggi tutto...More Tag
Scroll to top

Continuando ad usare il sito, accetti di abilitare i cookies più informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetto" di seguito, acconsenti a questo.

Close